Differenza tra stato ed essere

parole inglesiStato contro essere



L'uso corretto della grammatica è stato un grosso problema, soprattutto per coloro che non sono madrelingua inglese. È stata anche una sfida per molti, su come usare correttamente alcuni dei tempi della lingua inglese, quando sembra che ci sia molto di più che i semplici vecchi tempi passati, presenti e futuri. A questo proposito, due parole sono state una vera seccatura per i principianti inglesi, e queste sono state ed essere.

Se sei confuso con l'uso dei due, ecco una spiegazione semplificata del suo corretto utilizzo e delle sue differenze. Innanzitutto, entrambe le parole sono classificate come participi, che viene semplicemente spiegato come le loro notazioni 'essere'. L'essere è specificamente identificato come participio presente, mentre stato è il participio passato. A questo proposito, lo è importante da notare che quasi tutti i participi presenti hanno le loro forme verbali che terminano in 'ing', come camminare e ballare, (quindi questi verbi sono nel loro participio presente). La fine dei participi passati, d'altra parte, sembra essere in forma 'ed', come camminata o ballata, ma ci sono alcune notazioni irregolari, come nuotata e pronunciata.



Essendo come il participio presente, può essere utilizzato in situazioni che accadono nel presente, in senso continuo o progressivo, e nel passivo voce o tono. Ad esempio, le materie francesi vengono insegnate a Washington. Pertanto, è chiaro che l'azione viene eseguita in modo continuo. Allo stesso modo, l'essere può essere applicato anche in situazioni passate che sono ancora continue, come 'le materie francesi venivano insegnate quando sono arrivato a Washington'. Chiaramente, è evidente che l'azione è stata continua ad un certo punto nel passato.



Al contrario, stato come participio passato, e nella sua voce passiva, è applicabile in molti tempi o situazioni come i seguenti:

Ø Presente perfetto '' È stata a Washington tre volte.

Ø Present perfect progressive tense ‘' Ha lavorato a Washington tre volte.



Ø Past perfect tense ''Non è mai stata a Washington prima.

Ø Past perfect progressivo '' Quando è venuta a Washington per la prima volta, aveva imparato il francese da quattro anni.

Ø Presente perfetto nella sua notazione passiva ‘' Gli studenti francesi sono stati istruiti sufficientemente.



Ø Past perfect tense nella sua forma passiva ‘' John ha fatto molto bene al suo esame. La lezione era stata insegnata in modo molto obiettivo.

In sintesi:

1. Essere è participio presente, mentre stato è participio passato.

2. Been può essere applicato a più tempi rispetto all'essere.

Messaggi Popolari

Ritrovata la portaerei giapponese Akagi, 77 anni dopo la battaglia di Midway

Due portaerei giapponesi che hanno combattuto nella battaglia di Midway sono state trovate da un equipaggio di esploratori e storici d'altura, il tutto nell'arco di una settimana.

Differenza tra antigeni e anticorpi

Antigeni vs anticorpi L'antigene proviene dal termine radice generatore di anticorpi ed è una sostanza organica che avvia la creazione di anticorpi in tal modo

Differenza tra potere economico e potere politico

Il potere è una parola molto forte, con un sacco di significati e usi diversi. Potente si riferisce a qualcuno che ha molta influenza sulle persone o su un settore. C'è

Differenza tra jpeg e pdf

Come molti di noi già sanno, esistono molti formati o estensioni differenti dei file che creiamo e archiviamo nei nostri computer. Queste estensioni corrispondono

Differenza tra cardamomo nero e verde

Cardamomo nero vs verde Originario dell'India, il cardamomo è una grande pianta frondosa che fiorisce nel clima tropicale dei paesi. I baccelli vengono raccolti dal

Differenza tra malattia di Meniere e vertigini

La malattia di Meniere è una malattia dell'orecchio interno, caratterizzata da una maggiore produzione di fluido labirintico e da un aumento della pressione intralabirintica.