Differenza tra stato ed essere

parole inglesiStato contro essere

L'uso corretto della grammatica è stato un grosso problema, soprattutto per coloro che non sono madrelingua inglese. È stata anche una sfida per molti, su come usare correttamente alcuni dei tempi della lingua inglese, quando sembra che ci sia molto di più che i semplici vecchi tempi passati, presenti e futuri. A questo proposito, due parole sono state una vera seccatura per i principianti inglesi, e queste sono state ed essere.



Se sei confuso con l'uso dei due, ecco una spiegazione semplificata del suo corretto utilizzo e delle sue differenze. Innanzitutto, entrambe le parole sono classificate come participi, che viene semplicemente spiegato come le loro notazioni 'essere'. L'essere è specificamente identificato come participio presente, mentre stato è il participio passato. A questo proposito, lo è importante da notare che quasi tutti i participi presenti hanno le loro forme verbali che terminano in 'ing', come camminare e ballare, (quindi questi verbi sono nel loro participio presente). La fine dei participi passati, d'altra parte, sembra essere in forma 'ed', come camminata o ballata, ma ci sono alcune notazioni irregolari, come nuotata e pronunciata.



Essendo come il participio presente, può essere utilizzato in situazioni che accadono nel presente, in senso continuo o progressivo, e nel passivo voce o tono. Ad esempio, le materie francesi vengono insegnate a Washington. Pertanto, è chiaro che l'azione viene eseguita in modo continuo. Allo stesso modo, l'essere può essere applicato anche in situazioni passate che sono ancora continue, come 'le materie francesi venivano insegnate quando sono arrivato a Washington'. Chiaramente, è evidente che l'azione è stata continua ad un certo punto nel passato.

Al contrario, stato come participio passato, e nella sua voce passiva, è applicabile in molti tempi o situazioni come i seguenti:



Ø Presente perfetto '' È stata a Washington tre volte.

Ø Present perfect progressive tense ‘' Ha lavorato a Washington tre volte.

Ø Past perfect tense ''Non è mai stata a Washington prima.



Ø Past perfect progressivo '' Quando è venuta a Washington per la prima volta, aveva imparato il francese da quattro anni.

Ø Presente perfetto nella sua notazione passiva ‘' Gli studenti francesi sono stati istruiti sufficientemente.

Ø Past perfect tense nella sua forma passiva ‘' John ha fatto molto bene al suo esame. La lezione era stata insegnata in modo molto obiettivo.

In sintesi:

1. Essere è participio presente, mentre stato è participio passato.

2. Been può essere applicato a più tempi rispetto all'essere.

Messaggi Popolari

Ops! Una toilette difettosa che ha affondato un sottomarino, un jet da combattimento che si è abbattuto - e altro ancora!

Gli errori accadranno, anche nell'esercito. Ecco sei incidenti, calcoli errati e malfunzionamenti che lo dimostrano. The Bomb Bay Flub On the

Differenza tra Kubernetes e Docker

Il settore IT ha assistito a cambiamenti drastici negli ultimi anni nel modo in cui le applicazioni software vengono sviluppate e distribuite. L'ascesa del cloud computing,

Differenza tra alghe e alghe

Kelp vs alga marina Per molti secoli, le persone hanno associato le alghe alle alghe. Sebbene le alghe siano una specie di alghe, sono diverse dalle alghe sotto molti aspetti. Kelp è

Perché Napoleon e Grouchy si comportarono come durante la battaglia di Waterloo?

Puoi spiegare lo strano comportamento di Napoleon e Grouchy durante la battaglia di Waterloo?

Differenza tra Gen X e Gen Y

I diversi modi in cui le persone fanno le cose, rispondono alle situazioni e le affrontano possono essere ricondotti a differenze generazionali. Negli ultimi anni, l'emissione di

Come ha vinto Meade a Gettysburg

Perché il vincitore di Gettysburg ha lasciato che Robert E. Lee se ne andasse?