Differenza tra benzile e fenile

Il gruppo funzionale è un gruppo di atomi con proprietà chimiche distintive. Questi gruppi sono responsabili delle proprietà chimiche caratteristiche delle molecole che costruiscono.



Benzile e fenile sono gruppi funzionali, contenenti un anello benzenico.



Cos'è il benzile?

Il benzile è un gruppo funzionale, costituito da un anello benzenico, attaccato a un CH2gruppo. La sua formula chimica è C6H5CH2-. Il benzile è un radicale monovalente derivato dal toluene.



L'abbreviazione 'Bn' è utilizzata per rappresentare il gruppo benzile. Ad esempio, l'alcol benzilico può essere contrassegnato come BnOH.

La posizione del primo atomo di C legato a un anello aromatico è descritta come benzilico. Le posizioni benziliche sono caratterizzate da una maggiore reattività. È dovuto alla bassa energia di dissociazione dei legami benzil C-H. L'energia, necessaria per la dissociazione del legame del legame benzilico C-H è di 90 kcal / mol, mentre per il legame metilico C-H è di 105 kcal / mol, e per il legame etilico C-H è di 101 kcal / mol.

L'anello aromatico ha un ruolo stabilizzante per i radicali benzilici. Tuttavia, il debole legame C − H influisce sulla stabilità del radicale benzilico. A causa del legame C-H più debole, i sostituenti benzilici mostrano una maggiore reattività nell'alogenazione dei radicali liberi, ossidazione, idrogenolisi, ecc.



I composti chimici, contenenti un gruppo benzile sono benzil metile, benzil bromuro, benzil cloroformiato, benzil ammina, ecc.

Il benzile è utilizzato nella sintesi organica come gruppo protettivo per acidi carbossilici e alcoli.

Cos'è il fenile?



Il fenile è un gruppo funzionale ciclico con la formula C.6H5-. È un radicale arilico monovalente, strettamente correlato al benzene e derivato da esso per rimozione di un atomo di H. Il gruppo fenile ha sei atomi di C legati in un anello esagonale. Uno di questi atomi è legato a un sostituente e gli altri cinque sono legati agli atomi di idrogeno.

L'abbreviazione 'Ph' viene utilizzata per rappresentare il gruppo fenile. Ad esempio, il benzene può essere indicato come PhH.

L'energia di dissociazione dei legami fenilici C-H è maggiore di quella degli altri legami C-H. L'energia necessaria per la dissociazione del legame fenilico C-H è di 113 kcal / mol, mentre per il legame metilico C-H è di 105 kcal / mol, e per il legame etilico C-H è di 101 kcal / mol.

Le proprietà degli orbitali molecolari aromatici aumentano ulteriormente la stabilità del gruppo fenile. Le sostanze feniliche sono idrofobiche e tendono a resistere alla riduzione e all'ossidazione.

I composti chimici, contenenti il ​​gruppo fenile sono trifenilmetano, clorobenzene, fenolo, ecc.

I composti contenenti gruppi fenilici sono usati nel medicinale. Ad esempio, l'atorvastatina è usata per abbassare il colesterolo, la fexofenadina è usata per trattare le allergie.

Differenza tra benzile e fenile

  1. Definizione

Benzile:Il benzile è un gruppo funzionale, costituito da un anello benzenico attaccato a un CH2gruppo.

Fenile:Il fenile è un gruppo funzionale costituito da sei atomi di carbonio legati in un anello esagonale. Uno di questi atomi è legato a un sostituente e gli altri cinque sono legati ad atomi di idrogeno.

  1. Formula chimica

Benzile:La formula chimica del benzile è C.6H5CH2-.

Fenile:La formula chimica del fenile è C6H5-.

  1. Abbreviazione

Benzile:L'abbreviazione 'Bn' è utilizzata per rappresentare il gruppo benzile. Ad esempio, l'alcol benzilico può essere contrassegnato come BnOH.

Fenile:L'abbreviazione 'Ph' viene utilizzata per rappresentare il gruppo fenile. Ad esempio, il benzene può essere indicato come PhH.

  1. Reattività

Benzile:Le posizioni benziliche sono caratterizzate da una maggiore reattività, dovuta alla bassa energia di dissociazione dei legami benzil C-H. I sostituenti benzilici mostrano una maggiore reattività nell'alogenazione dei radicali liberi, ossidazione, idrogenolisi, ecc.

Fenile:Le posizioni feniliche sono caratterizzate da una minore reattività, dovuta all'elevata energia di dissociazione dei legami fenilici C-H. Le sostanze feniliche sono idrofobiche e tendono a resistere alla riduzione e all'ossidazione.

  1. Energia di dissociazione del legame

Benzile:L'energia necessaria per la dissociazione del legame benzilico C-H è di 90 kcal / mol.

Fenile:L'energia, necessaria per la dissociazione del legame fenilico C-H è di 113 kcal / mol.

  1. Uso

Benzile:Il benzile è utilizzato nella sintesi organica come gruppo protettivo per acidi carbossilici e alcoli.

Fenile:I composti contenenti gruppi fenilici sono usati nel medicinale. Ad esempio, l'atorvastatina è usata per abbassare il colesterolo, la fexofenadina è usata per trattare le allergie.

  1. Esempi

Benzile:I composti chimici, contenenti il ​​gruppo benzile sono benzil metile, benzil bromuro, benzil cloroformiato, benzil ammina, ecc.

Fenile:I composti chimici, contenenti il ​​gruppo fenile sono trifenilmetano, clorobenzene, fenolo, ecc.

Benzyl vs. Tabella di confronto fenile

Riepilogo di Benzyl vs. Fenile

  • Il gruppo funzionale è un gruppo di atomi con proprietà chimiche distintive.
  • Il benzile è un gruppo funzionale, costituito da un anello benzenico attaccato a un CH2gruppo.
  • Il fenile è un gruppo funzionale costituito da sei atomi di carbonio legati in un anello esagonale. Uno di questi atomi è legato a un sostituente e gli altri cinque sono legati ad atomi di idrogeno.
  • La formula chimica del benzile è C.6H5CH2-, mentre la formula chimica del fenile è C6H5-.
  • L'abbreviazione “Bn” è usata per rappresentare il gruppo benzile, mentre l'abbreviazione “Ph” è usata per rappresentare il gruppo fenile.
  • Le posizioni benziliche sono caratterizzate da una maggiore reattività, dovuta alla bassa energia di dissociazione dei legami benzil C-H. Le posizioni feniliche sono caratterizzate da una minore reattività, dovuta all'elevata energia di dissociazione dei legami fenilici C-H.
  • I sostituenti benzilici mostrano una maggiore reattività nell'alogenazione dei radicali liberi, ossidazione, idrogenolisi, ecc. Le sostanze feniliche sono idrofobe e tendono a resistere alla riduzione e all'ossidazione.
  • L'energia necessaria per la dissociazione del legame benzilico C-H è di 90 kcal / mol. L'energia, necessaria per la dissociazione del legame fenilico C-H è di 113 kcal / mol.
  • I composti chimici, contenenti il ​​gruppo benzile sono benzil metile, benzil bromuro, benzil cloroformiato, benzilammina, ecc. I composti chimici, contenenti il ​​gruppo fenile sono trifenilmetano, clorobenzene, fenolo, ecc.

Messaggi Popolari

Differenza tra larghezza di banda e latenza

La larghezza di banda e la latenza sono le principali metriche di rete delle prestazioni importanti per le reti ad alta velocità. I due possono sembrare sorprendentemente simili, quindi meglio

Differenza tra distorsione e tensione

Distorsione vs Strain Distorsione si riferisce a una lesione causata al legamento quando allungato oltre la normale capacità che a volte può provocare lacrimazione. Uno dei comuni

Differenza tra ingegneria meccanica ed elettrica

Ingegneria meccanica vs ingegneria elettrica è una disciplina molto ampia. Coinvolge scientifica, matematica, economica, sociale e pratica

Differenza tra Python e SQL

Python è uno dei linguaggi di programmazione generici più popolari utilizzati per l'analisi e la visualizzazione dei dati. I linguaggi di scripting hanno preso il sopravvento

Differenza tra torta e brownie

Torte e brownies sono entrambi prelibatezze dolciarie. Hanno ingredienti simili, ma non sono esattamente gli stessi. Sebbene entrambi sembrino torte, il file

Differenza tra SD e HD

HD di alta definizione è un termine utilizzato più spesso per descrivere televisori e video con risoluzioni più elevate rispetto allo standard. Standard