Differenza tra causa e ragione

Causa e motivo sono termini molto simili e sono spesso utilizzati come sinonimi ed entrambi hanno forme verbali e verbali. Ciò è comprensibile poiché 'causa' deriva dalla parola latina 'causa' che si traduce in 'ragione' o 'sake'. Allo stesso modo, 'ragione' può essere ricondotto alla parola latina 'rationem' che significa 'causa' o 'comprensione'. Quindi, 'causa' e 'ragione' sono solitamente impiegati per rispondere alle domande del 'perché'.



Tuttavia, i grammatici rigorosi sostengono che si tratta di due parole diverse che non dovrebbero essere sempre usate in modo intercambiabile. Generalmente, una causa produce un effetto mentre una ragione supporta una decisione o un'opinione. I seguenti concetti approfondiscono ulteriormente tali differenze.



Qual è la causa?

Una causa è ampiamente intesa come qualcosa che fa accadere qualcosa. Ad esempio, la citazione del Buddha, 'Tu sei la causa della tua stessa sofferenza', significa che gli individui stessi fanno cose che portano alla propria miseria. Come sostantivo, è un atto, una persona, una cosa o qualsiasi elemento che dà origine a una condizione. Alcuni dei suoi sinonimi comuni sono 'origine, origine e radice'. Di conseguenza, molti dei suoi soliti sinonimi come verbo sono 'indurre, produrre e sollecitare'.



Inoltre, può essere definito come un principio o uno scopo essenzialmente sostenuto. Ad esempio, l'affermazione 'Robin Hood rapina i ricchi per una nobile causa', denota che il comportamento di Robin Hood è motivato da un obiettivo onorevole. Questa definizione si riferisce a un impegno significativo che un individuo è disposto a sostenere o per cui combattere. Alcuni dei suoi sinonimi sono 'convinzione, fede e ideale'.

Qual è la ragione?

Un motivo è spesso inteso come una giustificazione per un determinato atto. Ad esempio, quando qualcuno dice: 'Per favore, dammi una buona ragione per il tuo comportamento', significa che deve essere fornita una spiegazione decente per giustificare la condotta. Alcuni dei suoi sinonimi sono 'base, logica e causa'.

Un'altra definizione si concentra sulle capacità mentali come la comprensione, la formulazione di opinioni e il pensiero. La 'fede consiste nel credere quando è al di là del potere della ragione di credere' di Voltaire riflette che avere fede va oltre ciò che può essere normalmente compreso dalla facoltà intellettuale umana. I suoi sinonimi sono 'buon senso, sagacia e giudizio saggio'.



Inoltre, il commento di Nietzsche 'C'è sempre un po 'di follia in amore. Ma c'è anche sempre qualche ragione nella follia ”implica che la sanità mentale sia coinvolta nell'amore poiché è anche presente nella follia. Un paio dei suoi sinonimi sono 'intelligenza e mente'.

Come verbo, 'ragione' significa argomentare logicamente. Ad esempio, 'Ho provato a ragionare con lei ma non è servito a niente'. Alcuni dei suoi sinonimi sono 'convincere e persuadere'. Inoltre, 'ragionare' si riferisce a capire un enigma o un concetto confuso. Ad esempio, 'Gli scienziati hanno finalmente scoperto l'anello mancante'.

Differenza tra causa e ragione

  1. Applicazione nel campo della filosofia



Rispetto alla parola 'causa', il termine 'ragione' ha una rilevanza unica per la filosofia in quanto riguarda l'abilità intellettuale della mente umana rispetto alle forme inferiori di animali. Questa definizione equipara la ragione a processi come il giudizio e il concepimento. D'altra parte, la causa non è quella relativa a tali processi mentali.

  1. Varietà di significati per causa e ragione

La ragione ha definizioni più diverse della causa, poiché la prima può riferirsi alla giustificazione, alla comprensione o al buon senso mentre la seconda riguarda un'origine o un principio. Ad esempio, possiamo confrontare 'La sua ragione è una prova di un ragionamento eccezionale che dimostra molte ragioni' con 'La povertà ha causato la causa della sua vita'.

  1. Rilevanza con gli esperimenti

La 'causa' è molto più spesso correlata a procedure sperimentali rispetto alla 'ragione'. Poiché i metodi scientifici di solito valutano le relazioni di causa ed effetto, sono generalmente collegati a fattori che portano a una determinata situazione o comportamento. Ad esempio, sarebbe più appropriato per un ricercatore affermare che 'Questo studio cerca di determinare la causa più probabile della malattia' invece di dire '…. motivo della malattia ”.

  1. Intelligenza

Rispetto alla “causa”, la “ragione” è strettamente legata al concetto di intelligenza. Ad esempio, il periodo dell'Illuminismo che è caratterizzato dal movimento intellettuale nel 18thsecolo è anche conosciuto come 'Age of Reason'.

  1. Scopo

In generale, la causa ha uno scopo strumentale poiché ha lo scopo di produrre un effetto distinto. D'altra parte, la ragione ha uno scopo mentale poiché coinvolge processi cognitivi come prendere decisioni, fornire spiegazioni ed essere in sintonia con la realtà.

  1. Preposizione

La causa è solitamente seguita dalla preposizione 'di' mentre la ragione è seguita dalla preposizione 'per'. Ad esempio, 'La causa della sua malattia è lo stress' e 'È la sua ragione per partire'.

  1. Modi di dire

'Causa' è impiegato nel linguaggio 'fare causa comune'. Quanto a 'ragione', è utilizzato negli idiomi: 'portare alla ragione', 'in ragione di', 'entro ragione', 'stare alla ragione' e 'con ragione'.

Causa vs motivo: grafico di confronto

Riassunto della causa versetti Ragione

  • Sia 'causa' che 'ragione' vengono utilizzati per rispondere alle domande sul 'perché'.
  • Una causa è ampiamente intesa come qualcosa che fa accadere qualcosa.
  • Una causa è anche un principio o uno scopo che è essenzialmente supportato.
  • Un motivo è spesso inteso come una giustificazione per un determinato atto.
  • Altre definizioni di ragione riguardano sanità mentale, giustificazione e argomentazione.
  • Rispetto a 'causa', il termine 'ragione' ha una rilevanza unica per la filosofia.
  • La ragione ha più definizioni diverse della causa.
  • La 'causa' è molto più spesso correlata a procedure sperimentali rispetto alla 'ragione'.
  • Rispetto alla “causa”, la “ragione” è strettamente legata al concetto di intelligenza.
  • Mentre la 'causa' ha uno scopo strumentale, la 'ragione' ha uno scopo mentale o filosofico.
  • 'Causa' è seguita dalla preposizione 'di' mentre 'ragione' è seguita da 'per'.
  • 'Ragione' ha più idiomi di 'causa'.

Messaggi Popolari

In che modo gli sforzi della propaganda comunista hanno aiutato questo prigioniero di guerra americano in Vietnam

Stavo cercando un modo per far sapere alla mia famiglia che ero vivo ', ha ricordato Dewey Wayne Waddell

Mad Mike e le sue oche selvatiche

Nel 1964-1965 un soldato su commissione Mike Hoare e una manciata di mercenari sconfissero un'orda di ribelli comunisti Simba e Che Guevara, drogati, per reclamare il Congo

Differenza tra Android e Symbian

Android vs Symbian L'ingresso del sistema operativo Android nel mercato degli smartphone ha arruffato più di qualche penna. Non solo perché è supportato

Differenza tra profitto lordo e margine lordo

L'utile lordo e il margine lordo sono termini utilizzati per riflettere ciò che un'azienda guadagna dopo aver venduto beni e servizi. Cos'è il profitto lordo? L'utile lordo si riferisce al

Seconda guerra mondiale: intervista con il 101 ° Airborne Trooper James Flanagan sul D-Day

Il trionfo e il sollievo di James Flanagan nel D-Day sono stati catturati in una fotografia che presto diventerà famosa trasmessa ai giornali di tutti gli Stati Uniti.

Differenza tra VB e VBScript

VB vs. VBScript Visual Basic (noto anche come VB) è un linguaggio di programmazione basato sugli eventi. Questa è la terza generazione di tale linguaggio ed è anche un integrato