Differenza tra pluralità e maggioranza

Pluralità vs maggioranza



Dopo che tutti i voti sono stati espressi il giorno delle elezioni, il passo successivo per determinare il vincitore di una specifica gara di candidati è vedere quale percentuale dell'elettorato ha votato per una determinata persona. I risultati possono produrre un candidato che ha vinto per pluralità o maggioranza. Per comprendere meglio il voto, è importante comprendere la distinzione tra questi due termini.

La differenza tra una maggioranza e una pluralità è semplicemente una questione di percentuale. La maggioranza viene raggiunta quando più della metà di un elettorato - 50,1% o più - vota per un candidato. Nella maggior parte delle situazioni di voto, una maggioranza garantisce uno scenario 'il vincitore prende tutto' politico candidati.



Tuttavia, nella maggior parte delle elezioni aperte - dove più candidati competono per lo stesso posto - l'unico vero modo per vincere un'elezione è attraverso una pluralità. La pluralità si ottiene quando un candidato con la percentuale più alta, anche se inferiore alla soglia del 50,1%, vince le elezioni. Man mano che più candidati lanciano i loro cappelli sul ring per essere presi in considerazione, la probabilità statistica di raggiungere la maggioranza diminuisce. Ad esempio, supponiamo che tre candidati abbiano corso per un politico inviare. Il primo candidato riceve il 40% dei voti, il secondo il 35% e il terzo il 25%. Nella maggior parte dei contesti politici applicabili, il primo candidato sarebbe considerato il vincitore per pluralità.



In alcuni casi, per una vittoria è necessaria la maggioranza assoluta e la pluralità è solo il primo passo per vincere. Tornando allo scenario precedente, il primo e il secondo candidato - che hanno ricevuto rispettivamente il 40 e il 35 per cento dei voti - sarebbero stati selezionati per competere in un sistema di voto a due turni; il terzo candidato non avanzerebbe al turno successivo. I primi due candidati si sarebbero confrontati per vedere chi poi avrebbe ottenuto la maggioranza effettiva. Questa pratica è comune in Francia, Cile, Ecuador, Brasile, Afghanistan e molte altre nazioni.

In altri casi, una pluralità può essere usata come arbitro finale del potere. Ad esempio, nei modelli di rappresentanza proporzionale, il numero di voti che un determinato partito politico riceve corrisponderà alla quantità di voti che può esercitare nella legislazione futura. Il Regno Unito è un ottimo esempio moderno di questa pratica. Al contrario di una situazione 'il vincitore prende tutto' (come negli Stati Uniti), il Regno Unito consente ai partiti di minoranza che non ricevono il maggior numero di voti di possedere ancora un potere di voto ridotto rispetto al partito vincitore. Ad esempio, se un partito riceve il 10% dei voti, potrebbe detenere il 10% dei seggi in Parlamento. In questo modo, se un voto è ancora relativamente vicino, il potere non è completamente isolato nelle mani di un particolare partito.

La differenza tra pluralità e maggioranza è una questione di lievi gradi. Tuttavia, quando si studia la politica comparativa in cui si giustappone le pratiche di voto di una nazione a quelle di un'altra, questa leggera differenza può produrre risultati drasticamente diversi.

Messaggi Popolari

Nascita dell'era del jet americano



Sebbene mancassero del fascino dei progetti tedeschi, i jet americani sviluppati durante la seconda guerra mondiale gettarono le basi per una rivoluzione.

Differenza tra funzionalismo e teoria dei conflitti

Sia il funzionalismo che la teoria dei conflitti sono teorie macro che cercano di spiegare come funzionano le società. Il funzionalismo propone che ogni individuo contribuisca

Hai sentito ?: La missione segreta per uccidere Yamamoto

Il 18 aprile 1943, 16 piloti di caccia delle Forze aeree dell'esercito americano da Guadalcanal volarono per più di 400 miglia per tendere un'imboscata all'ammiraglio Isoroku Yamamoto, ma a quale costo?

Differenza tra mandarino e clementina



Tangerine vs Clementine I mandarini e le clementine sono tipi di mandarino. Il mandarino è botanicamente noto come mandarino degli agrumi ed è un frutto di colore arancione con

Differenza tra Ace Inibitori e Beta Bloccanti

Ace Inhibitors vs Beta Blockers Una delle cause più comuni di preoccupazione è l'ipertensione, comunemente chiamata ipertensione. Sebbene questo non sia effettivamente un file

Differenza tra oro e oro placcato

Oro e placcato in oro si riferiscono a gioielli realizzati in oro puro o solo rivestimento in oro. Entrambi differiscono per contenuto in oro, valore, qualità, durata e prezzo.