Differenza tra religione e superstizione

Differenza tra religione e superstizione

Le teorie e i fatti sulla religione e la superstizione sono stati davvero combattuti da quando queste due parole sono state coniate. Qualcuno potrebbe dire che l'altro è più credibile mentre l'altro no. Altri potrebbero dimostrare che l'altro è vero mentre l'altro è una bugia. Tuttavia, questo articolo non si tratta di provare e confutare, ma di fornire un elenco delle differenze tra i due. In che modo la religione differisce davvero dalla superstizione e viceversa? Sono collegati o no? Continua a leggere e scopri la risposta a queste domande.



LA RELIGIONE COME DEFINITA

La religione è l'azione reciproca che avviene tra diversi gruppi culturali di valori, disposizioni, norme, punti di vista dati su vari concetti di giusto e sbagliato. La religione, per così dire, collega le persone a tutto ciò che anche le leggi della natura non possono mai spiegare. Quale potrebbe essere quella connessione stimolata dalla religione? È il loro insieme di credenze e pratiche che viene considerato come la risposta e, cosa più importante, il conforto per le lotte e le afflizioni della vita degli uomini nel regno fisico.



Anche le persone che seguono religioni conosciute come 'religionisti' credonoe adorare il Diooperpartired perché per loro questo è lo scopo della religione nella cultura e nella società degli esseri umani. Inoltre, sGli ociologi hanno studiato che i religiosi hanno accettato non solo il sistema di credenze ma anche la moralità collettiva insieme alla stabilità e all'ordine sociale. Alcune delle più grandi religioni del mondo moderno includono buddismo , Protestantesimo, cattolicesimo romano, giudaismo, induismo , Islam e molti altri. Queste religioni hanno lo scopo di elevare la comunanza nella società.

SUPERSTIZIONE COME DEFINITA

Mentre la religione è incentrata sulla credenza di un essere supremo chiamato Dio o dio, la superstizione si concentra sui fenomeni soprannaturali di questo mondo. Le persone che si attengono alle superstizioni conosciute come 'superstiziose' hanno creato una serie di credenze e pratiche durante l'era antica e l'hanno trasmessa da una generazione all'altra. A causa di questo processo di socializzazione stabilito da molti anni, è stato difficile eliminare le superstizioni dalla cultura umana nonostante i miglioramenti e i progressi della scienza e della tecnologia. Credenza in stregoneria, stregoneria, esseri paranormali; e altre tradizioni come l'evitare di indossare l'abito da sposa prima del giorno del matrimonio, la sfortuna causata dal vedere un gatto nero e la difesa dagli spiriti maligni facendo rumore a mezzanotte a Capodanno sono diventati parte della vecchia società di varie fede invecchiata sulle superstizioni.



PRINCIPALI DIFFERENZE

Non c'è stata alcuna connessione concreta tra religione e superstizione poiché una persona può essere religiosa senza essere realmente superstiziosa; e questo significa anche essere superstiziosi senza essere veramente religiosi. Le persone possono andare in chiesa per la compagnia e altre attività ogni singola volta senza badare che lo straniero li picchietti sulla schiena, il che significherebbe pericolo per alcuni. Poi di nuovo, le persone che allo stesso modo emettono giudizi e rifiutano qualsiasi sistema religioso possono anche prestare attenzione o evitare di fare determinati appuntamenti venerdì 13 perché hanno paura della cosiddetta fortuna sfavorevole per intralciare le loro buone intenzioni.

Il più delle volte, se non sempre, nessuno dei due di solito risulta al sistema opposto; quindi, è facile concordare che religione e superstizione siano davvero in contrasto tra loro. La superstizione è sempre stata considerata irrazionale, immatura e arcaica a causa della mancanza di prove e standard di attualità accettati. D'altra parte, la religione è stata altamente onorata come base per la vita a causa del suo fondamento stabilito di morale che guida le persone a decidere cosa dovrebbero fare.

Differenza tra religione e superstizione-1



La religione è considerata una potente influenza spirituale che abilita e mantiene le persone sulla buona strada anche nei momenti più difficili. Rende le persone libere aiutandole ad ampliare i loro orizzonti essendo gentili e compassionevoli verso l'umanità. Sostiene la razza umana in tutti i ceti sociali. Le persone vivono in questo giorno moderno chiamato l'era della scienza e anche in questo periodo, le persone sono state ispirate dalla religione di cui la scienza non potrà mai avere la meglio. La religione non è in conflitto con il modo in cui la scienza semplifica la vita moderna. Ha testato e provato costumi e giudizi che facilitano i desideri più profondi e sinceri dell'umanità. Ecco perché è del tutto impossibile per una società prosperare in assenza di religione.

Al contrario, si ritiene che la superstizione manchi della stessa forza avvincente e liberatoria di quella della religione perché le sue pratiche e credenze terrorizzano le persone quando vengono annullate. Le superstizioni portano avanti un tipo di atteggiamento pessimistico che può trascinare le persone verso il basso nel realizzare le loro ambizioni. Fa sì che le persone siano diffidenti e di mentalità chiusa riguardo alle cose che accadono intorno a loro. Mentre la religione sopravvive anche nella modernizzazione e non viene distrutta dalla scienza, la superstizione vive solo nel periodo oscuro dell'umanità. È facilmente distrutto dalla scienza poiché svanisce in tempi di razionalità quando tutto deve avere un senso. La superstizione porta le persone a credere che il loro destino malato sia causato dalla presenza dei soprannaturali in questo mondo. Mentre la religione è considerata ragionevole, la superstizione è vista come un prodotto dell'ignoranza.

L'oggettività è una delle tante cose che distingue la religione dalla superstizione. Molte persone credono che la religione sia più credibile e sacra della superstizione. La superstizione è consigliata come invalida per la sua mancanza di ragione, mentre la religione è criticata come un sistema che maschera la superstizione per costituire riverenza e santità. Anche se questo può essere il caso, la società moderna richiede la razionalità e la superstizione non lo fornisce a differenza della religione. Ci sarà quel punto di svolta che le persone che hanno vissuto la loro vita in base alla superstizione devono iniziare a perseguire la maturità e venire a patti con la realtà che possono vivere una vita di libertà dalla paura.

La superstizione è stravagante in quanto si ritiene che una cosa porti al verificarsi di un'altra istanza. Una persona può credere che la sua camicia bianca gli abbia permesso di portare a termine il suo lavoro, ma non c'è mai un modo logico per giustificare tale fenomeno. Da un lato, i seguaci possono offrire una preghiera e il digiuno per una persona malata. Tuttavia, possiamo dire che una preghiera non può curare la malattia dal punto di vista medico, solo un miracolo causato da una petizione all'essere superiore può farlo. Come ha detto una volta il filosofo scozzese David Hume: 'Il miracolo viola la legge della natura'. Con questo, alcuni potrebbero dire che la religione non è altro che una superstizione a causa del concetto di miracolo suggerito dalla fede; ma questa è una strada difficile da percorrere poiché ci sono davvero questioni che sono state troppo difficili da spiegare quando si tratta della violazione soprannaturale della legge di natura.

In conclusione, la religione conduce le persone verso un percorso di vita che è sostanziale e ragionevole e non deve essere semplicemente liquidato come una sorta di un altro gruppo nascosto di superstizioni. La religione principalmente aiuta le persone a concentrarsi sul vivere una vita che è liberatoria, mentre la superstizione mette tutti dentro la scatola priva dei piaceri del mondo a causa di una vita vissuta nell'ansia. Scegli la libertà e combatti la paura. La scelta è nelle tue mani.

Messaggi Popolari

Il buon obiettore di coscienza Lew Ayres

Per la star del cinema di Hollywood Lew Ayres, stare in piedi su principi pacifisti durante la guerra si è rivelato essere il suo genere di lotta

Differenza tra coaguli di sangue e tessuti

Cosa sono i coaguli di sangue? I coaguli di sangue sono grumi di sangue, che è passato da uno stato liquido a uno semisolido o gelatinoso. I coaguli di sangue sono il prodotto finale di

Differenza tra retinolo e vitamina C.

Cosa sono il retinolo e la vitamina C? Retinolo e vitamina C, sono 2 potenti prodotti per la cura della pelle antietà che assicurano e promettono potenti proprietà curative della pelle e

Differenza tra pentole in vetro e metallo

Pentole in vetro e in metallo Le teglie da cucina, per friggere e da forno sono disponibili in vari materiali: in passato, l'argilla era usata per fare padelle e successivamente i metalli hanno preso il suo posto.

Differenza tra sonno e ibernazione

Sia la sospensione che l'ibernazione sono opzioni di risparmio energetico comunemente utilizzate fornite da Windows ai suoi utenti. Tuttavia, entrambe queste opzioni hanno un approccio diverso verso

Differenza tra manzo e toro

Sia il manzo che il toro appartengono alla famiglia dei bovini ma con caratteristiche distintive tra loro. Anche se sono entrambi bovini maschi, sono diversi in