Differenza tra zucchero e dolcificante

zuccheroZucchero contro dolcificante



Lo zucchero è il termine con cui sono noti i carboidrati facilmente metabolizzati. I vari tipi di zucchero sono noti come saccarosio o sachharose (zucchero domestico), lattosio (zucchero del latte), fruttosio (zucchero di frutta), maltosio (zucchero di malto) e glucosio (destrosio). Lo zucchero è una sostanza cristallina commestibile derivata dalla canna da zucchero o dalla barbabietola da zucchero. I dolcificanti sono additivi incorporati negli alimenti per aggiungere dolcezza. In effetti, i dolcificanti possono essere naturali o artificiali e vengono utilizzati come sostituti dello zucchero. Lo zucchero costituisce l'ingrediente principale delle caramelle e, se consumato in quantità eccessive, può portare a obesità, carie e diabete. I dolcificanti sono ingredienti che generalmente non sono approvati da enti e stati di accreditamento.

L'Unione Europea approva dolcificanti come acesulfame K, ciclamato, aspartame, taumatina, saccarina e neoesperidina. Questi sono usati come dolcificanti da tavola e sono generalmente privi di calorie . Tuttavia, lo zucchero oi suoi sostituti non sono privi di effetti collaterali. I sostituti dello zucchero sono anche noti come polioli. Negli edulcoranti intensi non è praticamente presente alcun contenuto calorico. I dolcificanti sono privi di calorie e gli zuccheri hanno circa 2,4 kilo calorie di contenuto presenti. I dolcificanti sono spesso più dolci dello zucchero o dei suoi sostituti. In generale, i polioli non sono dolci come lo zucchero normale; i dolcificanti sono intensamente dolcificanti, a volte fino a 450 volte quelli dello zucchero.



I dolcificanti non fanno bene ai denti poiché contrastano i batteri che formano acidi all'interno della bocca che li respinge come nutrienti. Ci sono alcune classi di dolcificanti 'amichevoli' che addolciscono il tuo cibo, prendendosi allo stesso tempo cura del tuo benessere dentale. Lo zucchero ha anche i suoi potenziali svantaggi, uno di questi è il suo effetto lassativo, il che significa che non dovrebbe essere consumato eccessivamente. Se ti viene diagnosticato il diabete, devi ridurre l'assunzione di zucchero, anche se lo zucchero stesso non porta al diabete. Anche se il medico potrebbe chiederti di ridurre lo zucchero, i dolcificanti artificiali possono essere d'aiuto in quanto hanno poche calorie.



Sommario

1. Lo zucchero si riferisce a carboidrati facilmente metabolizzati; il dolcificante è un additivo che viene aggiunto agli alimenti per l'effetto dolcificante
2. Sugar in tutte le sue forme non necessita di autenticazione; gli edulcoranti devono essere approvati da un organismo di accreditamento o dall'UE
3. Lo zucchero è calorico, mentre i dolcificanti possono essere di natura calorica o non calorica
4. Gli edulcoranti intensivi vengono preparati mediante procedura sintetica e forniscono poca o nessuna energia; le sostanze zuccherine eliminano i minerali fondamentali dalla dieta

Messaggi Popolari

Differenza tra menta piperita e menta

Poche erbe sono così ampiamente utilizzate nelle nostre cucine come la menta. Questa erba ha lenito i mal di pancia per migliaia di anni. Foglie di menta piperita essiccate sono state scoperte in

Breakout Voyage di Vasco da Gama



Gli esploratori portoghesi raggiunsero l'India nel XV secolo, stabilendo un'eredità di incomprensioni, sospetti, ostilità e violenza

Intervista con il generale della Luftwaffe della seconda guerra mondiale e il pilota asso Adolf Galland

Combattendo travolgenti avversità nell'aria e sui suoi superiori a terra, il tedesco Adolf Galland divenne una leggenda.

Differenza tra malattia e malattia

Potresti aver sentito parlare regolarmente dei termini malattia e malattia. I termini significano le stesse cose? Bene, quasi, ma non del tutto. Ce ne sono alcuni

Differenza tra rock e rap



Rock vs Rap La musica rock è il genere di musica che si è evoluto da vari generi, in particolare rock and roll, ed è arrivato al mainstream intorno agli anni '60. In genere

Differenza tra unione dielettrica e ottone

C'è un sacco di lavoro in casa che di solito richiede il collegamento alle tubature dell'acqua; per installare un lavabo da bar, ad esempio, o magari per aggiungere una presa extra per