Foto di Winston Churchill in guerra





L'inesauribile Churchill sembrava comprendere molti individui, tutti determinati a prevalere

ioNelle prime ore del 10 maggio 1940, mentre i soldati tedeschi si lanciavano in Belgio, Olanda e Lussemburgo, la leadership del partito conservatore britannico ha sfruttato Winston Churchill , 65 anni, per diventare il prossimo primo ministro del loro paese. Per la ribelle pecora nera del Parlamento, è stata una svolta straordinaria. Churchill aveva trascorso gran parte degli anni '30 in quella che chiamava il deserto, un esilio politico di sua creazione. Ora la personalità combattiva che aveva a lungo messo da parte Churchill divenne una delle risorse più preziose dell'Inghilterra.

Dopo aver avvertito della minaccia tedesca per quasi un decennio, Churchill capì più acutamente della maggior parte che le nazioni che erano scese a combattere sono risorte, ma quelle che si erano arrese docilmente erano finite. A volte esasperante, feroce e divertente, selvaggio ma con un lato tenero, Churchill fornì alla sua nazione un focus singolare come l'oscura nuvola di nazismo discese in Europa. Era, dicono i biografi William Manchester e Paul Reid, un individuo multiforme, che includeva all'interno di un uomo un'intera troupe di personaggi, alcuni dei quali sovversivi l'uno dell'altro e nessuno finto. ✯



  • L'assenza di un sigaro ha giocato un ruolo chiave in un altro ritratto. Qualche istante dopo il discorso di Churchill al parlamento canadese del dicembre 1941, il fotografo Yousuf Karsh si preparò a scattare la sua foto. Sbuffando su un sigaro, Churchill ignorò il portacenere che il fotografo gli aveva offerto. Così Karsh si fece avanti e raccolse il sigaro dalla bocca del leader britannico. Sembrava così bello che avrebbe potuto divorarmi, ricordò Karsh. È stato in quell'istante che ho scattato la fotografia. (Bridgeman Yousuf Karsh)
  • Il primo ministro chiacchiera con il comandante supremo alleato Dwight D. Eisenhower in una stazione ferroviaria un mese prima dello sbarco in Normandia. L'abito distintivo di Churchill, un abito da sirena, era di suo design: un capo d'abbigliamento intero che poteva essere indossato rapidamente prima di mettersi al riparo durante il Blitz. Churchill li indossava regolarmente durante gli incontri con politici e dignitari. Le sue abitudini di vestire divertivano la sua famiglia e il personale. Jock Colville, assistente segretario privato di Churchill, ha riferito che il suo capo girava spesso per i corridoi del numero 10 indossando un elmo d'acciaio da soldato ... una vestaglia cremisi adornata da un drago dorato e pantofole con monogramma complete di pompon. (Ullstein Bild / Getty Images)
  • Churchill si piega per impedire a Blackie, la mascotte felina dell'HMS Prince of Wales, di attraversare la passerella per raggiungere un cacciatorpediniere americano durante la Conferenza Atlantica nell'agosto 1941. Amante degli animali, Churchill spesso si copriva con il suo amato gatto Nelson, dicendoglielo una volta che aveva bisogno di essere più coraggioso dopo che il grosso felino grigio sussultava durante un raid aereo. (IWM tramite Getty Images)
  • Accompagnato dalla moglie Clementine, Churchill fa un giro per le strade bombardate di Londra nel 1940. Quell'ottobre Churchill disse alla Camera dei Comuni ciò che trovò: Da ogni parte c'è il grido: 'Possiamo prenderlo', ma, con esso, lì è anche il grido 'Restituiscili'. Londra subì 79 importanti incursioni notturne tra il settembre 1940 e il giugno 1941 e, alla fine della guerra, circa 43.000 civili furono uccisi. Quando la città fu incendiata, Churchill cercò i londinesi, in particolare quelli dell'East End, che subirono il peso maggiore del Blitz. (Agenzia di stampa topica / Getty Image)
  • Ha mobilitato la lingua inglese e l'ha mandata in battaglia, ha detto il giornalista Edward R. Murrow di Churchill - qui parlando alla folla alla Conferenza del partito del 1945 dell'Unione nazionale delle associazioni conservatrici e unioniste. Dopo la caduta della Francia, la paura di un'invasione tedesca pervase la nazione insulare e si parlò di cercare rapporti con Hitler, ma Churchill si rifiutò di inchinarsi. La sua famosa battuta, Li combatteremo sulle spiagge, tuttavia, non era solo retorica. Si aspettava che se stesso e tutti nel suo gabinetto fossero disposti a morire soffocati dal proprio sangue a terra mentre combatteva i nazisti fino all'ultimo uomo. (Haywood Magee / Picture Post / Getty Images)
  • Churchill assiste a uno sbarramento di artiglieria vicino a Firenze, in Italia, il 20 agosto 1944. Il viaggio sembrava ravvivare gli spiriti di Churchill. Qualche settimana prima, si era lamentato con sua moglie, sono un uomo vecchio e stanco. Mi sento esausto. In seguito scrisse di uno scontro a fuoco che osservò lì tra le forze tedesche e alleate: questo era il più vicino che arrivai al nemico ... e udì il maggior numero di proiettili nella seconda guerra mondiale. (IWM NA17912)
  • Appassionato pittore, Churchill ha completato più di 500 dipinti nel corso della sua vita, ma solo uno durante la seconda guerra mondiale. Ha creato una scena da Marrakesh, in Marocco, la Torre della Moschea della Koutoubia, come regalo per il presidente Franklin D. Roosevelt poco dopo la Conferenza di Casablanca del 1943. (Foto per gentile concessione di M.S. Rau Antiques, New Orleans)
  • Churchill osserva attentamente Roosevelt mentre il presidente osserva Marrakesh. Dopo la conferenza di Casablanca, il primo ministro convinse Roosevelt a ritardare il suo viaggio a casa e ad accompagnarlo nella città marocchina, che Churchill considerava il posto più bello del mondo. Dopo la partenza di Roosevelt, Churchill ha completato il dipinto prima di tornare a casa. (Everett Collection Historical / Alamy)
  • La pittura ha dato a Churchill, qui a Miami Beach, in Florida, nel 1946, la quiete che ha aiutato a concentrare la sua illimitata energia mentale. Anche se non credeva nell'aldilà - solo nel sonno eterno - Churchill una volta ha scherzato: Quando arriverò in paradiso, intendo passare una parte considerevole dei miei cinque milioni di anni a dipingere, e così andare a fondo dell'argomento. (Getty Images)
  • La relazione tra Churchill ed Eisenhower - qui in Tunisia il giorno di Natale del 1943 - fu spesso difficile e tumultuosa, ma alla fine amichevole. Eisenhower si è spesso opposto ai calcoli militari di Churchill, lasciando il primo ministro amareggiato. Eppure Churchilll aveva la capacità di - come affermarono i biografi Manchester e Reid - mantenere numerose (e spesso contrastanti) opinioni su un uomo. (Mirrorpix / Getty Images)
  • Churchill, qui nel 1928, mentre costruiva un cottage per le figlie nella sua tenuta di Chartwell, trovò che il lavoro fisico era una buona controparte del lavoro mentale. All'epoca stava anche lavorando a un libro e scriveva con soddisfazione posando 200 mattoni e 2.000 parole al giorno. La muratura divenne uno sbocco per tutta la vita dell'uomo, ufficializzato nell'autunno del 1928 quando fu inserito nell'unione amalgamata dei lavoratori edili. Sulla sua tessera c'era scritto Winston S. Churchill, Westerham, Kent. Professione, muratore. (Keystone / Getty Images)
  • Da sempre avventuriero, Churchill siede al posto del copilota del Boeing 314 idrovolante Berwick nel gennaio 1942. Amando essere nel bel mezzo di esso, Churchill era saldamente al timone dello sforzo bellico britannico. Si rifiutava di delegare i suoi doveri al suo personale e, sebbene non avesse mai annullato i suoi consiglieri militari, fornì le sue opinioni liberamente e spesso. Siamo tutti vermi, ha detto all'inizio della sua carriera lunga sei decenni, anche allora convinto della sua capacità di guidare. Ma credo di essere una lucciola. (Foto AP)

Messaggi Popolari

Differenza tra antistaminico e decongestionante

Un antistaminico è un medicinale che blocca gli effetti dell'istamina nel corpo. Un decongestionante è un medicinale che fa restringere i vasi sanguigni. Che cosa

Differenza tra specialmente e soprattutto

Specially vs Specially C'è un sottilmente quando si tratta della differenza tra specialmente e specialmente. La maggior parte delle persone sembra che stiano usando i due

Differenza tra autonomia e sovranità: definizione del diritto all'autogoverno

Autonomia vs sovranità: definire il diritto all'autogoverno Quando si apre un thesaurus per trovare sinonimi di 'libertà', si incontrerà senza dubbio



Differenze tra boschi e foreste

Le parole 'bosco' e 'foresta' originariamente significavano la stessa cosa. Da quando entrambi sono entrati in uso, hanno acquisito significati diversi. Mentre sono ancora simili

Recensione del libro: Nell'ora della vittoria, di Sam Willis

Attingendo a una scorta di dispacci d'epoca scoperti di recente, Sam Willis guarda di nuovo agli scontri di inizio Ottocento che hanno inaugurato la 'vera età dell'oro del successo navale britannico'.

Differenza tra affidamento congiunto e unico

Affidamento congiunto vs Affidamento unico L'affidamento di un figlio è forse la decisione più critica che una coppia deve prendere in caso di divorzio. Si possono incontrare vari